combattere gli acari

combattere gli acari
Salve, sono Luigi, sono contento di essermi iscritto a questo forum che tratta dei miei amati serpenti.
Sono circa 15 anni che allevo questi splendidi aniamali e attualmente ne ho 18 tra boa pitoni ed elaphi.
In tutto questo tempo non ho mai avuto problemi di acari, ora da circa una settimana i miei reali adulti, un maschio ed una femmina hanno la pelle secchissima, e mettendoli in acqua ho notato un paio di ospiti nella vaschetta....
il sistema che stò seguendo per combaatterli è il seguente, sterilizzazione di tutte le teche e di tutti i materiali che contengono con vaporetto 100°, bagni di circa 40 minuti al giorno in acqua tiepida mista a olio di semi di lino, intendo farli per circa 10 gg, detersione della pelle dei pitoni con olio di semi di lino ogni sera.
vorrei conoscere la vostra opinione in merito, credete che riuscrò a debellare il problema in questa maniera senza ricorrerere a disinfestanti, insetticidi e prodotti chimici in genere che ritengo inquinanti e pericolosi per i miei esmplari ????
attendo vostre considerazioni in merito, grazie

Re: combattere gli acari

Credo che con un solo ciclo di bagnetti e olio di 10 giorni non risolvi assolutamente nulla, e il problema ti si riproporrà  molto presto.
Comunque ci sono diversi argomenti già  aperti a proposito di acari, quindi ti consiglio di usare il tasto "Cerca".

Infine ti indico anche una scheda che magari potrebbe aiutarti...
http://forum.serpenti.it/schede/?p=124

Re: combattere gli acari

gheo ha scritto:vorrei conoscere la vostra opinione in merito, credete che riuscrò a debellare il problema in questa maniera senza ricorrerere a disinfestanti, insetticidi e prodotti chimici in genere che ritengo inquinanti e pericolosi per i miei esmplari ????

No, non riuscirai a debellare il problema. Purtroppo gli acari si annidano (loro le loro uova) in pertugi che nemmeno la vaporella riesce a raggiungere...
Il mio consiglio, visto che al giorno d'oggi ci sono molti prdotti sicuri e poco o niente tossici, è che tu utilizzi uno di questi. Io personalmente, dopo annid i Neguvon mi sono convertito totalmente al Provent a mite, ci sono svariati thread in merito a tale prodotto...facile, sicuro e poco rischioso per gli animali


Ciao

Andrea

Re: combattere gli acari

Provent a mite è la soluzione migiore secondo mè.
Costa, ma è veloce, sicuro e ha un effetto a lungo termine.

Re: combattere gli acari

ciao gheo, benvenuto!
ricordati di compilare il tuo profilo come chiede il regolamento, grazie :wink:

Re: combattere gli acari

grazie ragazzi per le risposte numerose, seguirò il consiglio di chi dice di guardare alle varie discussioni aperte sull' argomento, nel frattempo leggevo ieri che questo Provent Mite non è reperibile in italia, bisogna ordinarlo all' estero ?
alle fiere del settore tipo quella di marzo a Fiano romano si può reperire ? grazie ancora e ....ok compilo il mio profilo...

Re: combattere gli acari

nel mercatino lo dovresti trovare, oppure guarda qui: http://www.unitedherps.com/
è di Pitoon un utente del forum :wink:

Re: combattere gli acari

@ gheo - ciao! mandami un email tra mio sito.

@ phelsuma - ciao Laura! Grazie per aver raccomandando me

Pitoon

Re: combattere gli acari

quoto quanto detto ! una volta provato il provent sei apposto :)

Re: combattere gli acari

:D ciao a tutti ragazzi eccomi di nuovo tra voi per aggiornarvi sugli ultimi avvenimenti dei miei reali....
alla fine non lo so mica se i miei reali hanno gli acari....l' evoluzione del problema è ststa la seguente
inizialmente pelle molto secca, rasposa al tatto con notevole perdita di umidità  da tutto il corpo del serpente
ho iniziato allora ad intervenire con bagni in acqua tiepida e lavaggio con olio di semi di lino per reidratare e combattere eventuale presenza di parassiti (in attesa di Provent che sta arrivando)
contestualmente ho tolto i reali dal rack in cui sono ospitati e li ho messi divisi in delle scatole rack per limitare maggiori contaminazioni tra i due
quotidianamente le scatole le passo al 100 gradi e ..... da circa una settimana i reali hanno cominciato letteralmente a squamare ....
praticamente le squame si staccano dal corpo in ordine sparso ne ritrovo ogni giorno molte nella scatola attaccate di qua e di là  e al posto delle squame il serpente ha ovviamente dei punti più chiari, come se avesse mutato stile arlecchino per capirci..............ma che cos' è ???? avete conoscenza di patologie simili... grazie per quanto vorrete dirmi
60000 caratteri.

Re: combattere gli acari

Secondo me è stato l'olio...spesso dopo averlo usato fanno mute schifose e ci lasciano il pigmento sopra.

Re: combattere gli acari

gheo ha scritto::D ciao a tutti ragazzi eccomi di nuovo tra voi per aggiornarvi sugli ultimi avvenimenti dei miei reali....
alla fine non lo so mica se i miei reali hanno gli acari....l' evoluzione del problema è ststa la seguente
inizialmente pelle molto secca, rasposa al tatto con notevole perdita di umidità  da tutto il corpo del serpente
ho iniziato allora ad intervenire con bagni in acqua tiepida e lavaggio con olio di semi di lino per reidratare e combattere eventuale presenza di parassiti (in attesa di Provent che sta arrivando)
contestualmente ho tolto i reali dal rack in cui sono ospitati e li ho messi divisi in delle scatole rack per limitare maggiori contaminazioni tra i due
quotidianamente le scatole le passo al 100 gradi e ..... da circa una settimana i reali hanno cominciato letteralmente a squamare ....
praticamente le squame si staccano dal corpo in ordine sparso ne ritrovo ogni giorno molte nella scatola attaccate di qua e di là  e al posto delle squame il serpente ha ovviamente dei punti più chiari, come se avesse mutato stile arlecchino per capirci..............ma che cos' è ???? avete conoscenza di patologie simili... grazie per quanto vorrete dirmi
60000 caratteri.


Secondo me invece è ora di fare un bel viaggetto da un veterinario esperto in rettili che senza dubbio saprà  indicarti la strada migliore da prendere... :wink:

Re: combattere gli acari

Quoto Dave è capitato una volta anche a me l'olio fa bene ma esagerare no, per il fatto della pelle secca non vuol dire acari...portali da un veterinario che è meglio

Re: combattere gli acari

grazie mille ragazzi seguo e anticipo il consiglio...ho scritto a Jonny per sentire quando posso anadre su, lui è un mito sia come veterinario che come allevatore...sicuramente saprà  dirmi....
comunque quella che può essere stato eccesso di olio l' ho pensata anche io....ma meglio vederci chiaro. vi tengo informati, grazie ancora

Re: combattere gli acari

la muta squama per squama è colpa
dell'olio.